WHATSAPP: 349 88 18 870

Omicidio Loris : 30 anni per Veronica Panarello

La donna è stata condannata per l'assassinio del figlioletto, trovato cadavere due anni fa in un canalone a Santa Croce Camerina

Omicidio  Loris : 30 anni per Veronica Panarello

Ragusa - Veronica Panarello è stata  condannata a 30 anni di reclusione per l’uccisione del figlio  Loris. La sentenza è del Gup di Ragusa, Andrea Reale. E’ stata  emessa a conclusione del processo col rito abbreviato  condizionato da una perizia psichiatrica. La Procura aveva  chiesto 30 anni per la donna accusata di avere strangolato il  bambino con una fascetta di plastica nella loro casa di Santa  Croce Camerina il 29 novembre del 2014 e di averne poi occultato  il cadavere gettandolo in un canalone.

VD1

Trasmissione degli atti alla Procura per il reato di calunnia. E’ quanto disposto dal gup Andrea Reale nella sentenza di condanna a 30 anni per Veronica Panarello, accusata di avere ucciso il figlio Loris. Il giudice ha escluso l’aggravante della premeditazione e delle sevizie. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa