WHATSAPP: 349 88 18 870

Riposto, litiga con la fidanzata e cerca di investirla con l'auto

Prima l'aggressione fisica a calci e pugno, poi il tentativo di "arrotarla" e i danneggiamenti alla vettura della donna: infine la fuga

Riposto, litiga con la fidanzata e cerca di investirla con l'auto

RIPOSTO - Al culmine di una violenta lite con la fidanzata, una donna 41enne, ha tentato di arrotarla con la propria autovettura, dopo averla aggredita per strada, a pochi metri dall’abitazione della donna, in via Pisa a Riposto. E’ accaduto questa sera, attorno alle 18. L’aggressore, anche lui di circa 40 anni, sulle prime avrebbe intavolato con la donna una accesa discussione che è poi degenerata nel giro di poco. L’uomo avrebbe infatti iniziato a colpirla e poi risalendo repentinamente a bordo della propria vettura avrebbe tentato di investirla. La poveretta, ancora tramortita dai calci e pugni ricevuti con inaudita violenza dal fidanzato, sarebbe rimasta a terra ferita. Il fidanzato non ancora pago, e ancora nel pieno del proprio raptus, avrebbe poi danneggiato l’autovettura della donna, in sosta sulla strada, distruggendo i vetri.

Tutta la scena sarebbe stata notata da alcuni passanti e da alcuni condomini che, richiamati dalle urla della donna, mentre veniva colpita dal fidanzato, si sono precipitati in strada per soccorrerla. L’aggressore compresa la situazione ha desistito dal continuare e si è dato a precipitosa fuga a bordo della propria auto. Nel frattempo, nel giro di pochi minuti, in via Pisa, teatro della drammatica aggressione, sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le ricerche del fuggitivo di cui i militari conoscerebbero l’identità. La 41enne vittima dell’aggressione è stata soccorsa da una ambulanza del 118 e condotta al pronto soccorso dell’ospedale Santa Marta di Acireale: ha riportato un trauma cranico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa