WHATSAPP: 349 88 18 870

"Cuore Di Donna" e "RinascEnedo" contro la violenza alle donne

A Mascalucia, l'iniziativa a cui ha preso parte anche la madre di Giordana Di Stefano, la giovane accoltellata, lo scorso anno, dall'ex fidanzato

 "Cuore Di Donna" e "RinascEnedo" contro la violenza alle donne

Mascalucia (Catania) - L'auditorium di Mascalucia ha ospitato l'iniziativa di una giornata contro la violenza sulle donne organizzata dall'associazione "Cuore Di Donna" in collaborazione con l'associazione RinascEndo. La violenza sulle donne fa registrare in Italia e nel mondo dei numeri raccapriccianti, secondo un'indagine Istat del 2015 nel mondo il 35% delle donne ha subìto una violenza fisica o sessuale dal proprio partner o da una terza persona. In Italia secondo la stessa indagine circa 6 milioni donne sono rimaste vittime nel corso della propria vita, di violenza.

VIDEO

Per dare forza e voce vittime della violenza sono intervenuti, insieme a Ketti Reitano presidente dell'associazione "Cuore Di Donna" e ad Angela Leonardi presidente dell'associazione RinascEndo, il vicesindaco di Mascalucia avvocato Fabio Cantarella, la deputata nazionale Luisa Albanella del partito democratico e Maria Grazia Felicioli. Particolare commozione ha suscitato l'intervento della signora Di Stefano madre di Giordana Di Stefano la giovane ventenne uccisa,nell'ottobre dello scorso anno a Nicolosi, dall'ex compagno con 48 coltellate.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa