WHATSAPP: 349 88 18 870

Hashish a minorenne in un casa a luci rosse a Ragusa: un arresto

In manette un cittadino romeno, si valuta la posizione del compagno, un trans brasiliano che si prostituiva in città

Hashish a minorenne in un casa a luci rosse a Ragusa: un arresto

RAGUSA - Un romeno di 24 anni, Alin George Mihaila, è stato arrestato dalla Polizia a Ragusa perché sorpreso a cedere hashish a un connazionale diciassettenne già segnalato alla prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato bloccato in un basso di corso Vittorio Veneto dove si prostituiva il suo compagno, un transessuale brasiliano di 43 anni. All’arrivo degli agenti il minorenne ha tentato di fuggire, ma è stato bloccato dai poliziotti, che hanno diffidato il proprietario dell’immobile dal dare in affitto l’appartamento a persone che si prostituiscono.


Il transessuale, che ha ammesso di prostituirsi in quella casa da poche settimane, è stato diffidato dall’esercitare la prostituzione a Ragusa. Era regolarmente in Italia ma la Polizia ora valuterà la sua posizione. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa