WHATSAPP: 349 88 18 870

Dal porto al Lungomare, la Catania "liberata" che si apre ai cittadini

Cerimonia d'inaugurazione per l'abbattimento di una parte della cinta muraria al porto. Torna il Lungomare liberato da piazza Europa a piazza Mancini Battaglia

Dal porto al Lungomare, la Catania "liberata" che si apre ai cittadini

Catania - La città che si apre alla città. Nel senso di varchi che si aprono come nel caso del porto che a Catania da oggi è più fruibile ai cittadini con l'abbattimento della cinta muraria, una sessantina di metri, a ridosso degli Archi della marina. Lavori di riqualificazione, cominciati all'inizio di ottobre, che con una cerimonia e un taglio del nastro, a cui hanno preso parte il sindaco di Catania Enzo Bianco e il commissario straordinario dell'Autorità Portuale ammiraglio Nunzio Martello, sono stati completati stamane. A questa parte del porto, un'area antistante l'edificio della Capitaneria di Porto di Catania, si potrà accedere a piedi o in bici un pass è previsto soltanto per le auto delle Forze dell'Ordine.

FOTOGALLERY

«Questo è un momento storico: con l'eliminazione dell'ultima barriera del Porto, Catania riabbraccia il suo mare - ha dichiarato il primo cittadino - . Finora Catania è stata una città marinara separata dal mare, per via della linea ferroviaria che presto sarà deviata e interrata. Era un controsenso. Adesso, finalmente, ciò che era accaduto a Napoli, a Trieste, a Genova, accade anche qui. Andremo avanti abbattendo le divisioni tra il Porto e la piazza Borsellino finché l'apertura non sarà totale. Avvieremo poi un'azione di ricucitura urbanistica e per attuarla lanceremo un concorso di idee. Mi piacerebbe poi che gli archi della Marina diventassero una passeggiata aerea per pedoni e biciclette».

E domani torna il Lungomare liberato, in questo caso liberato dalle auto per far posto a passeggiate a piedi, in bici o con i pattini. Dalle 10 alle 18, il Lungomare da piazza Europa a piazza Mancini Battaglia, tornerà a trasformarsi in un agrande isola pedonale e ciclabile. Le auto parcheggiate nell'area chiusa al traffico dovranno lasciarla entro le 9, diversamente saranno rimosse.

Saranno presenti i gruppi di Total Roller Catania e Ruote Libere e sarà possibile noleggiare bici e risciò in diversi punti del Lungomare.
Tra le attrazioni della giornata, le acrobazie dei ragazzi di Nhex Parkour&Freerunning Academy nella zona del Monumento ai Caduti, l'esibizione di diversi artisti da strada e l'Autobooks con la lettura di brani dalla Centona di Martoglio da parte degli attori della Fita. L'appuntamento con il reading è per le 11 in piazza Nettuno. Saranno presenti gli attori delle compagnie Nuovo Premio Scena (Santi Consoli, Maria Piana, Franco Colajemma, Alessia Consoli), Nuovo Teatro Insieme (Orsola Gigliotti) e Amici del Teatro di Nicolosi (Nuccio Pappalardo). Gli studenti del Liceo scientifico Giovan Battista Vaccarini saranno a bordo dell'Autobooks come promotori culturali dell'iniziativa Librincircolo, che consente a tutti di leggere a costo zero, nell'ambito di un progetto didattico di alternanza scuola-lavoro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa