WHATSAPP: 349 88 18 870

Corruzione elettorale, 44 rinvii a giudizio a Messina: ci sono pure Genovese e Rinaldi

L’inchiesta riguarda le ultime elezioni amministrative, regionali e Politiche. Secondo l’accusa gli indagati avrebbero inquinato il voto con regali e promesse di lavoro

Corruzione elettorale, 44 rinvii a giudizio a Messina: ci sono pure Genovese e Rinaldi

Francantonio Genovese e il cognato Franco Rinaldi, ex Pd ora in Forza Italia

MESSINA - Il parlamentare nazionale Francantonio Genovese e il cognato Franco Rinaldi, parlamentare regionale, entrambi ex Pd ora in Forza Italia, sono stati rinviati a giudizio per corruzione elettorale nell’ambito dell’operazione «Matassa» della Dda di Messina. Rinviati a giudizio anche altri 42 indagati tra i quali il consigliere comunale Paolo David, anche lui ex Pd ora in Fi, l’imprenditore Paolo Siracusano e l’ex consigliere comunale del Pdl Giuseppe Capurro. L’inchiesta riguarda le ultime elezioni amministrative, regionali e Politiche a Messina. Secondo l’accusa gli indagati avrebbero inquinato il voto attraverso regalie o la promessa di assunzioni. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa