WHATSAPP: 349 88 18 870

Banda di scassinatori catanesi sgominata nell'ennese

Partivano con una macchina presa a noleggio e svuotavano appartamenti portando via anche elettrodomestici

Banda di scassinatori catanesi sgominata nell'ennese

Nicosia (Enna) - Agivano in trasferta, da Catania alla provincia di Enna. In tre prendevano di mira appartamenti dai quali rubavano di tutto, gioielli,soldi e anche elettrodomestici. La banda, formata da Pietro Bonaccorsi, 43 anni, Vincenzo Verga, 44 e Carmelo Cadiri, 25, è stata sgominata dai Carabinieri della Compagnia di Nicosia e dai Carabinieri della Stazione di Centuripe. Tredici i colpi messi a segno tra Centuripe,Regalbuto, Gagliano e Villarosa nel periodo tra ottobre 2015 e gennaio 2016. I tre si spostavano con una macchina presa a noleggio a Catania.

GUARDA IL VIDEO

Complessivamente, l’ammontare della refurtiva asportata dalla banda in tutti i furti si aggira intorno ai 30mila euro. Bonaccorsi e Verga al termine delle formalità di rito sono stati trasferiti presso la Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa