WHATSAPP: 349 88 18 870

Pretendeva pizze gratis e soldi per "proteggere" la pizzeria: arrestato giovane estortore a Pachino

Pasquale Falco, 27 anni, di Pachino, arrestato dalla polizia che ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare per tentata estorsione ed estorsione aggravata

Pretendeva pizze gratis e soldi per "proteggere" la pizzeria: arrestato giovane estortore a Pachino

SIRACUSA - Tentata estorsione ai danni del titolare di un panificio e estorsione in concorso nei confronti del titolare di una pizzeria, entrambi aggravati: sono le accuse nei confronti di Pasquale Falco, 27 anni, di Pachino, arrestato dalla polizia che ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare. Secondo gli investigatori, alla fine dello scorso ottobre, con violenza e minaccia, Falco avrebbe tentato di costringere il proprietario di un panificio a consegnargli 500 euro. Ma la vittima avrebbe opposto resistenza. Falco avrebbe sottoposto a percosse il garzone del panificio a cui aveva chiesto la consegna a domicilio del pane e a cui avrebbe poi sottratto il furgone, intimandogli di riferire al datore di lavoro che, se non gli avesse dato la somma richiesta, non avrebbe restituito il mezzo. Da settembre ai primi di novembre, Falco avrebbe costretto il titolare di una pizzeria a recapitargli pizze a domicilio senza pagarle per avere la sua «protezione», insieme a 100 euro la settimana.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa