home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Alessio Boscarino ucciso da commando di tre persone, una già fermata

Il giovane trovato cadavere all'interno dei giardinetti di via Tasso, a Priolo Gargallo, avrebbe prima litigato con Davide Greco, il fermato, pare per questioni di droga. Già identificati gli altri due responsabili

Priolo, ucciso 24enne con precedenti per spaccio di droga

La vittima, Alessio Boscarino, 24 anni

SIRACUSA - La polizia ha eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di Davide Greco, 28 anni, accusato in concorso dell’omicidio di Alessio Boscarino, ucciso sabato notte a Priolo. Boscarino aveva litigato con il suo assassino, probabilmente per problemi di droga. Poi era andato via e si era recato nei giardini pubblici in via Tasso con la fidanzata. Nel buio, poco prima dell’una, è arrivato il commando formato da tre persone, tra cui Greco.

Boscarino avrebbe tentato la fuga: uno solo a quanto sembra avrebbe impugnato la pistola, calibro 9, con la quale ha esploso diversi colpi. Adesso però gli investigatori sono alla ricerca degli altri due componenti della banda, già identificati.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO