home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Fissata udienza preliminare per Pino Maniaci

Il giornalista di Telejato, accusato di estorsione dovrà comparire davanti al giudice il prossimo 19 gennaio

Maniaci deve lasciare Partinico:  Cassazione respinge ricorso

PALERMO - Comincerà il 19 gennaio davanti al giudice Gabriella Natale l’udienza preliminare per il giornalista di Telejato Pino Maniaci e altri dieci indagati: Nicolò e Antonio Salto; Giuseppe, Tommaso, Francesco, Davide e Antonino Giambrone; Francesco e Salvatore Petruso; Antonino Frisina e Salvatore Brugnano.

Pino Maniaci avrebbe chiesto con insistenza dei soldi ai sindaci di Borgetto, Gioacchino De Luca, e Partinico, Salvo Lo Biundo - per fornire in cambio una linea più morbida in alcuni servizi televisivi, così come in parte documentato dalle intercettazioni che hanno fatto esplodere il caso. Il giornalista, rappresentato dagli avvocati Bartolo Parrino e Antonio Ingroia, si è sempre detto estraneo alle accuse. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa