home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Stop del ministro al "polverino" dell'Ilva verso la discarica di Melilli

Galletti dice di aver preso la decisione dopo aver ascoltato le preoccupazioni del territorio già alle prese con una difficile bonifica

Stop del ministro al "polverino" dell'Ilva verso la discarica di Melilli

ROMA - «Il 'polverino" proveniente dall’Ilva non sarà più diretto alla discarica di Melilli». Lo afferma in una nota il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti spiegando che «la decisione dei commissari dell’azienda è pienamente coerente con quanto detto da tempo, e cioè che il trasferimento al centro Cisma Ambiente, tra Melilli e Augusta, dei rifiuti industriali non pericolosi provenienti dallo stabilimento tarantino sarebbe stata solo una soluzione temporanea, comunque avvenuta in piena sicurezza e trasparenza».

 

Il ministro aggiunge di aver «ascoltato in questi mesi con attenzione le preoccupazioni della comunità della provincia siracusana, in cui già insiste un complesso Sito d’interesse nazionale da bonificare: proprio la delicatezza ambientale di quel territorio - conclude Galletti - mi ha spinto a chiedere alla gestione commissariale dell’Ilva di accelerare quanto più possibile la conclusione delle procedure».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa