home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Campobello di Licata, bambina di 3 anni muore schiacciata da un televisore

La piccola stava giocando con i cassetti del mobile sopra il quale era sistemato il vecchio tv color che le è caduto addosso

Campobello di Licata, bambina di 3 anni muore schiacciata da un televisore

Era nel soggiorno di casa e stava guardando i cartoni animati incollata al vecchio televisore con tubo catodico, un oggetto ingombrante e pesante, da tempo soppiantato dai modelli a schermo piatto. L’elettrodomestico era poggiato su un mobile e Grace Gattabuia (avrebbe compiuto 3 anni a gennaio), giocava aprendo e chiudendo i cassetti.

Improvvisamente il televisore le è rovinato addosso, uccidendola. La mamma, che vive da sola con la figlia in una casa del centro storico di Campobello di Licata, comune di diecimila abitanti in provincia di Agrigento, in quel momento era in un’altra stanza. Sentito il rumore si è precipitata in soggiorno, ma la tragedia si era quasi compiuta: la piccola, ancora in vita, è stata portata dalla donna nella vicina guardia medica.

Da lì, constatata la gravità della sua condizione, con un’ambulanza, è stata trasportata nel più vicino ospedale, il Barone Lombardo di Canicattì; durante il tragitto, però, Grace è spirata.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa