home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, si finge funzionario Inps e deruba anziana: arrestata

Fortunata Crescimone, 48 anni, era riuscita ad avere l'indirizzo sfruttando un'informazione in suo possesso su una pensione di invalidità. Era riuscita a portar via 12 mila euro e gioielli

Messina, si finge funzionario Inps e deruba anziana: arrestata

MESSINA - Finge di essere un funzionario Inps e deruba un’anziana di 72 anni, ma viene trovata e arrestata dalla polizia. E’ accaduto a Messina e a finire in carcere è Fortunata Crescimone, 48 anni. La malvivente ha prima avvicinato in strada il marito della vittima facendosi dare l'indirizzo di casa, sostenendo di avere informazioni importanti sulla richiesta di pensione d’invalidità presentata dai coniugi. Ottenuto l’indirizzo si è presentata a casa dell’anziana, e dopo che la vittima l’ha fatta entrare, non ha esitato a spingerla a terra per derubarla prendendo dodicimila euro e vari gioielli.


Fondamentali per incastrare Crescimone le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza nell’area. Ulteriori riscontri sono emersi dal traffico telefonico della rapinatrice, che ha agito con la complicità di una seconda persona tutt'ora ricercata. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa