home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il calabrese Casadonte direttore artistico del TaorminaFilmFest

E' stato fortemente voluto dalla società catanese Videobank

Il calabrese Casadonte direttore artistico del TaorminaFilmFest

Gianvito Casadonte

CATANZARO - «Gianvito Casadonte sarà il direttore del Taormina Film Festival. La Commissione di gara, dopo un’attenta analisi, lo ha scelto per organizzare la prossima edizione della prestigiosa kermesse cinematografica. Tra le società candidate, la decisione è andata con merito alla Videobank che ha voluto fortemente il nome di Casadonte alla direzione». Lo riferisce un comunicato diramato dallo stesso Casadonte.


«Un grande lavoro aspetta ora il manager calabrese e tutta la sua squadra - si aggiunge nella nota - per il Taormina Film Festival, che rappresenta uno degli appuntamenti più importanti per il cinema italiano, secondo solo alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia».

«Ho accolto con grande orgoglio e soddisfazione - ha commentato il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo - la notizia che Gianvito Casadonte, ideatore del Magna Graecia Film Festival, sarà il nuovo direttore artistico del Taormina Film Fest, la celebre rassegna cinematografica giunta alla sua 63/ma edizione. Un valido professionista nato e cresciuto nella nostra terra ricoprirà, dunque, il prestigioso incarico insieme al produttore Felice Laudadio, al critico cinematografico Enrico Magrelli e alla giornalista Silvia Bixio. Un grande traguardo per un calabrese d’eccezione che vede oggi realizzato il proprio sogno spiccando il volo nel panorama artistico e culturale nazionale grazie alle sue capacità organizzative e manageriali».


«Voglio rivolgere a Casadonte - dice ancora Abramo - le più sincere congratulazioni per questo importante riconoscimento, nella consapevolezza di aver contribuito, alla guida dell’Amministrazione comunale, alla sua crescita personale e alla definitiva consacrazione del Magna Graecia Film Festival, divenuto da quattro anni un appuntamento fisso dell’estate catanzarese e punto di riferimento per la promozione del cinema italiano. Ho condiviso e sostenuto le sue ambizioni, convinto che la crescita del nostro territorio sia legata, in particolar modo, all’importante indotto produttivo che può derivare dagli investimenti in campo culturale. La nuova esperienza che Casadonte si appresta a vivere al Taormina Film Fest potrà offrire, inoltre, l’opportunità di ideare e realizzare possibili sinergie con il Magna Graecia Film Festival, dando seguito al percorso di crescita di una manifestazione che ha contribuito a proiettare il nome della città di Catanzaro al di fuori dei confini locali portando per la prima volta in Calabria grandi divi di Hollywood come Matt Dillon e Matthew Modine». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO