home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Troppe Ong, procuratore Zuccaro: «Stiamo analizzando il fenomeno»

Il numero uno della Procura di Catania precisa che non è stato aperto alcun fascicolo sull'attività delle numerose organizzazione governative che si occupano di soccorso ai migranti

Migranti, soccorsi senza tregua:  salvati in migliaia, cinque i morti

Migranti tratti in salvo

Catania - «Nessun fascicolo aperto, ma soltanto un’analisi su un fenomeno che stiamo studiando da tempo sul proliferare di nuove e piccole Ong, non certo quelle importanti da tempo impegnate in una grande opera umanitaria». Così il procuratore Carmelo Zuccaro precisa i termini sul lavoro del gruppo specializzato attivo nella Dda dall’ottobre del 2013 sui trafficanti umani che organizzano viaggi della speranza dal Nord Africa.

«Abbiamo osservato, con dati anche messi a disposizione da Frontex - aggiunge il magistrato - un aumento di piccole Ong che sono impegnate nel salvataggio di migranti con alle spalle ingenti capitali. Vogliamo capire chi ci sia dietro e che cosa nasconda questo fenomeno. Stiamo facendo - spiega Zuccaro - un ragionamento molto attento, ma non ci sono gli elementi per aprire un fascicolo, soltanto per proseguire la nostra analisi». Il procuratore Zuccaro sottolinea, invece, il «grande lavoro per l’impegno e la professionalità manifestate dalle Ong storiche e di grande spessore». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa