home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sostanza estranea nei tappi dell'olio: manomessi 20 autobus ditta di trasporti a Giarre

Sono stati gli autisti della "Buda Sag" ad accorgersi dell'accaduto questa mattina. Sabotaggio o attentato?

Sostanza estranea nei tappi dell'olio: 20 autobus ditta di trasporti di Giarre manomessi

Giarre (Catania) - Sabotaggio o attentato? Sono 20 gli autobus che la scorsa notte sono stati resi inservibili in seguito alla manomissione del vano motore. Agli autobus, che si trovavano all’interno dell’autoparco dell’azienda Buda Sag in via Luigi Orlando, sono stati, nottetempo, asportati da ignoti malviventi tutti i tappi dell’olio e, all’interno del serbatoio, è stata forse introdotta una sostanza estranea.

Ad accorgersene, stamane, alle 7, sono stati gli autisti dei bus che, giunti nell’autoparco alle spalle dello stadio regionale, non sono potuti entrare avendo trovato il cancello esterno che delimita l’area chiuso con una ulteriore catena e lucchetto che ne ha interdetto l’accesso. Successivamente sono stati trovati tutti i bus in sosta con i portelloni posteriori del vano motore aperti. Accertati i fatti sono stati allertati i carabinieri della Compagnia di Giarre che hanno eseguito una attenta ispezione all’interno dell’autoparco. Uno degli amministratori della società, il rag. Riccardo Patti s è detto preoccupato per l’accaduto, auspicando che non si ratti di un attentato, giacchè l’azione criminale è stata organizzata bene con il chiaro intento di provocare un pesante danno alla società giarrese di autolinee.


Stamane, frattanto, l’episodio criminale ha provocato pesanti disagi al trasporto collettivo: in alcune tratte non si è potuto svolgere il servizio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa