home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Parroco Civita di Catania dal Papa con balneari

Piazza San Pietro si è colorata di rosso con le magliette che i bagnini hanno anche donato a Fracesco

Doni da terre liberate dalla mafia per Papa Francesco

Roma - Oltre 1.500 imprenditori balneari provenienti da tutta Italia, accompagnati dalle famiglie e dai propri dipendenti, hanno «colorato» con le magliette rosse dei bagnini piazza San Pietro in occasione dell’udienza generale del Papa. L’incontro è stato voluto e organizzato dal Sindacato Italiano Balneari aderente a Fipe Confcommercio con la collaborazione dell’Unitalsi.


In piazza, con i balneari, presenti anche numerosi prelati, fra i quali il Vescovo di Chioggia Mons. Adriano Tessarolo, Don Alfonso Boscolo della parrocchia Beata Maria Vergine della Navicella di Sottomarina, Don Alberto Alfieri della parrocchia di Rosolina, Padre Giuseppe Scrivano della parrocchia Civita di Catania, che hanno voluto accompagnare le delegazioni.


«Sono stati consegnati al Santo Padre, per il tramite dell’Elemosineria Apostolica, oltre 1.000 zainetti con prodotti per l’igiene personale che saranno distribuiti alle persone bisognose entro Pasqua» spiega Riccardo Borgo, presidente del Sindacato. A Francesco è stata portata anche la maglietta rossa con la scritta "Salvamento" identica a quella indossata dai bagni sulle spiagge. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa