home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Femminicidio, in cattedrale a Caltagirone l'addio a Patrizia Formica

La donna era stata assassinata con quattro coltellate dal compagno Salvatore Pirronello

Femminicidio, in cattedrale a Caltagirone l'addio a Patrizia Formica

 Caltagirone (Catania) -  L'addio a Patrizia Formica, 47 anni, la donna accoltellata a morte nei giorni scorsi dal suo convivente, è avvenuto in una cattedrale gremita di persone. Alla celebrazione liturgica officiata dal vescovo di Caltagirone mons. Calogero Peri, in tanti hanno voluto dare un segno di solidarietà a quella donna, ennesima vittima della furia omicida da parte di un uomo. Patrizia era stata assassinata in piena notte da Salvatore Pirronello, 53 anni, adesso recluso con l'accusa di aver ucciso la donna con cui conviveva dalla scorsa estate.

Mons. Peri, nell’omelia, ha chiesto scusa a Patrizia “a nome mio, a nome vostro, a nome di questa nostra città se le nostre mani non sono state capaci di proteggerla”. Durante la messa, una delle sorelle della donna, ha preso la parola per un ricordo.

Foto di Andrea Annaloro

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa