home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rapina con pistola alla tempia, due donne arrestate a Comiso

La vittima era stata una donna anziana a cui avevano sottratto 230 euro nelle vicinanze di un ufficio postale

Rapina con pistola alla tempia, due rapinatrici arrestate a Comiso

Comiso (Ragusa) -  A distanza di due mesi sono state individuate dai Carabinieri della Stazione di Comiso, le responsabili di una rapina ai danni di un'anziana compiuta nel febbraio scorso. Lorena Martinez e Ketty Giannelli, entrambe di 27 anni, avevano preso di mira la donna, nelle vicinanze dell'ufficio postale di via Mancini a Comiso.

La loro vittima era già salita in auto quando l'hanno avvicinata e puntandole una pistola alla tempia si erano fatte consegnare il denaro che la donna aveva con sè: 230 euro. Sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona ad aiutare i carabinieri a risalire all'identità delle due rapinatrici. Ulteriori riscontri sono stati poi reperiti a seguito delle perquisizioni domiciliari che hanno consentito di recuperare l’arma dei delitto utilizzata e gli indumenti indossati il giorno della rapina. Le due donne sono state poste agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Ragusa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO