home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Carabinieri, nasce squadrone "Cacciatori di Sicilia"

I militari, con il supporto di un elicottero, saranno impegnati nella ricerca dei grandi latitanti di Cosa Nostra e nella prevenzione e repressione dei reati in aree rurali

Carabinieri, nasce squadrone "Cacciatori di Sicilia"

ROMA - Nasce lo Squadrone Carabinieri eliportato "Cacciatori di Sicilia": sabato prossimo, alle 10.30 a Sigonella, presso l’aeroporto militare «Cosimo di Palma», si terrà la cerimonia di istituzione del reparto alla presenza del ministro della Difesa Roberta Pinotti, di quello dell’Interno Marco Minniti, del capo di Stato maggiore della Difesa Claudio Graziano e del comandante generale dell’Arma Tullio Del Sette.


Lo Squadrone batterà le zone più impervie della Sicilia in cerca dei grandi latitanti di Cosa Nostra e per la prevenzione e repressione dei reati in aree rurali. Il nuovo reparto, dislocato all’interno della base aerea militare, viene istituito dal Comando Generale dell’Arma, su autorizzazione del ministero della Difesa, con lo scopo di "concorrere con i Carabinieri dell’organizzazione territoriale della Sicilia alle attività sul terreno», forti dell’esperienza maturata in Sardegna e Calabria dove i Reparti dei "cacciatori" perlustrano la Barbagia e l’Aspromonte.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa