home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Corruzione Trapani, indagato anche presidente della Regione Crocetta

Il governatore siciliano è accusato di concorso in corruzione nell'ambito dell'inchiesta che ha fatto scattare gli arresti per Girolamo Fazio, per l'armatore Ettore Morace e per il funzionario della Regione Montalto

Corruzione Trapani, indagato  anche presidente della Regione Crocetta

Rosario Crocetta

PALERMO - Anche il governatore siciliano Rosario Crocetta risulta indagato nell’inchiesta che ha coinvolto l’armatore Ettore Morace. Il presidente della Regione è accusato di concorso in corruzione e avrebbe ricevuto un avviso di garanzia notificato dai carabinieri.

CROCETTA SI DIFENDE: CHIARIRO' TUTTO

«Sono molto sereno e se ci dovesse essere un invito a comparire che non ho ricevuto perché sono in viaggio sarò lieto di riferire ai magistrati notizie utili alle indagini». Lo dice all’ANSA(Agenzia nazionale stampa associata) il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, indagato nell’inchiesta per corruzione della Procura di Palermo che ha portato agli arresti dell’armatore Ettore Morace, amministratore della Liberty lines, del deputato regionale Girolamo Fazio, candidato sindaco a Trapani. Indagate anche il sottosegretario Simona Vicari e l'ex deputata regionale Marianna Caronia.

«In Sicilia la spesa per il trasporto marittimo da quando sono presidente si è ridotta di circa 30 milioni di euro - ha dichiarato Crocetta - . Sarebbe un modo molto singolare per agevolare gli armatori». Il presidente ha fornito alcune cifre: «Quattro anni fa la spesa per il trasporto marittimo ammontava a 91 milioni di euro, 76 milioni nel 2014 e nel 2015, 63 milioni nel 2016 e 66 milioni quest’anno». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa