home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Comitati "No G7", sfileranno in 3500. «I negozianti non hanno nulla da temere»

La manifestazione prevista per domani a Giardini Naxos

Comitati "No G7",  sfileranno in 3500. «I negozianti non hanno nulla da temere»

GIARDINI NAXOS (MESSINA) - «Saremo 3.000-3.500 e i negozianti non devono avere paura, il clima di tensione è stato creato ad arte contro di noi nel tentativo di spostare l’attenzione dei media sulla parte vuota della contestazione e non parlare dei veri temi: il potere dei grandi, la militarizzazione, la fame nel mondo, la morte dei migranti».

GIARDINI NAXOS (MESSINA) - «Saremo 3.000-3.500 e i negozianti non devono avere paura, il clima di tensione è stato creato ad arte contro di noi nel tentativo di spostare l’attenzione dei media sulla parte vuota della contestazione e non parlare dei veri temi: il potere dei grandi, la militarizzazione, la fame nel mondo, la morte dei migranti».

Sono i punti chiave della conferenza dei "No G7" nella piazza del Municipio di Giardini Naxos sul corteo di domani pomeriggio contro il summit di Taormina. Per uno dei loro esponenti, Gianmarco Catalano «i black bloc sono un’invenzione mediatica», ma in realtà «sono degli infiltrati di altre parti, di chi non vuole fare sentire le voci dal basso». Sulla sicurezza del corteo spiega che «c'è un cordone di protezione, ma - precisa - noi non siamo poliziotti, non possiamo fermare i manifestanti». (ANSA).

L'intervista a Gianmarco Catalano



COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa