home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Picchiava ex con 'omertà quartiere'

L'uomo è stato arrestato a Milano, le botte anche per strada

Picchiava ex con 'omertà quartiere'

MILANO, 16 SET - Aveva picchiato più volte l'ex compagna, anche davanti alla figlia piccola che la ragazza aveva avuto da una precedente relazione. In un caso le aveva spento una sigaretta sul corpo. La ragazza, 23 anni, l'aveva già denunciato nei mesi scorsi e il giudice aveva emesso nei confronti di D.D. 30, con precedenti penali e alcolista, di avvicinarla. Non era servito e la vittima ha presentato un altra denuncia nei giorni che è sfociata in un'ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dagli agenti del Commissariato Comasina. E' emerso che la ragazza era anche stata costretta ad avere rapporti sessuali dall'ex compagno. Il giudice, nel disporre il carcere per l'uomo, parla anche di "omertà criminale" di un quartiere, la Comasina, appunto, "con una forte presenza di pregiudicati". Il riferimento è al fatto che le violenze, in più di uno occasione, erano accadute per strada ma nessuno era mai intervenuto o aveva chiamato le forze dell'ordine.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa