home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Bus Catalogna, stop causa contro autista

Già bloccata a novembre. Madre vittima si appella al Papa

Bus Catalogna, stop causa contro autista

ROMA, 19 SET - Dopo quella di novembre scorso, un giudice del tribunale di Amposta, in Catalogna, ha deciso una nuova archiviazione della causa contro l'autista del bus sul quale morirono il 20 marzo 2016 13 studentesse dell'Erasmus, di cui 7 italiane. Secondo la stampa locale il gip riterrebbe che non ci siano indizi per accusare l'autista e vorrebbe rinviare le parti a un'eventuale causa civile. La decisione ha creato sconcerto tra i genitori: "consiglio a tutti di non mandare i propri figli in Spagna", ha esortato Alessandro Saracino, padre di Serena. Un altro genitore, Anna Bedin, madre di Elisa Valent, ha chiesto che "il Papa, il Presidente della Repubblica e del Consiglio ci stiano vicini". In ogni caso i legali spagnoli delle famiglie italiane hanno annunciato un reclamo contro la decisione del giudice istruttore catalano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO