home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

G7, anche drone polizia per la sicurezza

Dotati di visori anche notturni vigilano sul summit

G7, anche drone polizia per la sicurezza

TORINO, 26 SET - Anche i droni vigilano sulla Reggia di Venaria, che in questi giorni ospita i rappresentanti dei sette Paesi più sviluppati del mondo per i G7 di Industria, Scienza e Lavoro. In dotazione alla Polizia, e alla Guardia di Finanza, permettono di spostarsi più velocemente e di effettuare controlli più dettagliati grazie alle telecamere di cui sono dotati, in grado di riprendere anche piccoli particolari. Di ultimissima generazione, i droni sono dotati anche di infrarossi, per la visione notturna. La polizia ne sta testando alcuni modelli nell'ambito di una sperimentazione avviata proprio in occasione del G7, a Taormina come nelle città sede degli altri vertici di settore. Le immagini riprese dai droni vengono trasmesse alla centrale operativa della Questura di Torino, inaugurata in occasione del G7 dopo un restyling che l'ha dotata delle più moderne tecnologie. Accanto alle novità hi-tech, la polizia non rinuncia alla tradizione: alla Reggia di Venaria sono presenti anche agenti a cavallo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa