home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Uno bianca, Bologna ricorda le vittime

Commemorazione al monumento e serata su quella 'lunga strage'

Uno bianca, Bologna ricorda le vittime

BOLOGNA, 13 OTT - Una commemorazione delle 24 vittime civili e militari e dei 102 feriti della banda della Uno bianca al monumento di viale Lenin, a Bologna; una staffetta podistica dal cippo dei carabinieri Cataldo Stasi e Umberto Erriu, uccisi nell'aprile '88 dal gruppo criminale guidato dai fratelli Savi; una serata con giornalisti e scrittori al teatro Manzoni - 'Cosa è accaduto dal 1987 al 1994?' - per parlare, con il supporto di materiali d'archivio di ANSA e Teche Rai, della 'lunga strage' che insanguinò Bologna, Romagna e le Marche. Il capoluogo emiliano oggi ricorda le vittime della banda composta in gran parte da poliziotti (5), riunite nell'associazione presieduta da Rosanna Zecchi. "L'iniziativa, che nella serata al Manzoni mantiene viva una documentazione adeguata per le giovani generazioni, diventerà un cd che sarà utilizzato come materiale didattico nelle scuole", anticipa il sindaco Virginio Merola. Il presidente Pd in Regione, Stefano Caliandro, chiede "giustizia e verità: noi non dimenticheremo mai".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa