home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Mps: pg chiede 7 anni per Mussari

Pene inasprite rispetto a primo grado giudizio

Mps: pg chiede 7 anni per Mussari

FIRENZE, 13 OTT - Inasprire la condanna decisa per gli ex vertici di Banca Mps (l'ex presidente Giuseppe Mussari, l'ex dg Antonio Vigni e l'ex capo area finanza Gianluca Baldassarri) in primo grado. E' la richiesta della procura generale al termine dell'udienza di oggi davanti alla Corte d'appello del tribunale di Firenze avanzata dal sostituto pg Vilfredo Marziani che ha chiesto sette anni per Mussari e 6 anni per gli altri due imputati a fronte delle condanne a 3 anni e 6 mesi inflitte dal tribunale di Siena per concorso in ostacolo alla vigilanza. Le stesse richieste che avevano fatto nell'ottobre 2014 i pm titolari dell'inchiesta sul derivato Alexandria e in particolare sul mandate agreement, il contratto stipulato da Mps con i giapponesi di Nomura e occultato nella cassaforte dell'ex dg.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa