home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Donna uccisa, marito resta in carcere

Interrogato aveva confessato, davanti al Gip non risponde

Donna uccisa, marito resta in carcere

BOLOGNA, 23 NOV - Fermo convalidato e custodia cautelare in carcere. E' la decisione del Gip di Bologna Franco Raffa, all'esito dell'udienza di convalida del provvedimento emesso dalla Procura a carico di Athos Vitali, accusato dell'omicidio della moglie Anna Lisa Cacciari, accoltellata nella sua casa di Armarolo di Budrio lunedì 20 novembre. Il giardiniere 69enne, interrogato dai carabinieri e dai Pm, una volta messo alle strette aveva confessato. Nell'udienza, difeso dall'avvocato Francesca Gabriele, si è avvalso della facoltà di non rispondere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO