home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Canizares, Aquarius bussa a coscienze

"Benvenuti, daremo tutto il nostro aiuto, senza limiti"

Canizares, Aquarius bussa a coscienze

ROMA, 17 GIU - Una messa in cattedrale, per esprimere un saluto ai migranti che stavano arrivando al porto anche con la preghiera, è stata celebrata dal cardinale arcivescovo di Valencia, Antonio Canizares. Per i migranti dell'Aquarius il cardinale ha pronunciato parole di accoglienza: "Diamo tutto il nostro benvenuto, tutto l'aiuto, senza limiti". Poi ha detto: "Questo bussare alle coscienze, come è accaduto con la vicenda dell'Aquarius, deve portarci a mettere a punto soluzioni reali". "Quello che è successo con l'Aquarius deve essere l'inizio della fine - ha detto il cardinale di Valencia - per combattere la schiavitù provocata dalla mancanza di soluzioni alla povertà, che costringe migliaia di esseri umani a fuggire dai propri Paesi di origine e finire nelle mani della criminalità". Il cardinale di Valencia ha sottolineato che si devono "cercare soluzioni con i governi dei Paesi di origine ma anche con le politiche a livello mondiale, per evitare queste gravissime situazioni di ingiustizia".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO