home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

IVREA (TORINO)

Libri alla cocaina, scoperto laboratorio

Nel paese della villa confiscata a narcotrafficante e incendiata

Libri alla cocaina, scoperto laboratorio

IVREA (TORINO), 23 GIU - La cocaina erano nascosta nei libri le cui pagine ne erano state intrise prima della spedizione e poi ricavata attraverso un complesso processo chimico. E' la scoperta fatta dai carabinieri della compagnia di Ivrea (Torino) che hanno individuato un laboratorio di estrazione e produzione della droga nelle cucine di un bar nel centro di San Giusto Canavese (Torino). La cocaina era in testi giuridici in lingua spagnola. Era recuperata dalle pagine grazie all'utilizzo di un sofisticato solvente. Quattro persone, un italiano, due peruviani e un colombiano, sono stati arrestati per concorso in produzione di sostanze stupefacenti. L'operazione è scattata la notte scorsa nel paese di Nicola Assisi, il narcotrafficante latitante la cui villa, due settimane fa, appena dopo la confisca, è stata data alle fiamme da ignoti. I quattro arrestati, tutti incensurati, sono stati portati nel carcere di Ivrea.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO