home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Migranti: Delpini, no a impotenza

'Nessuno sia indifferente, nessuno declini sue responsabilità'

Migranti: Delpini, no a impotenza

MILANO, 24 GIU - "Vorremmo che nessuno rimanga indifferente, che nessuno dorma tranquillo, che nessuno si sottragga a una preghiera, che nessuno declini le sue responsabilità": si chiude così il documento firmato dal Consiglio Pastorale Diocesano con l'arcivescovo di Milano Mario Delpini, che esprime "un condiviso disagio" per quanto sta accadendo sulla questione migranti. Nel documento, si ricorda che la comunità internazionale, l'Europa e l'Italia non possono "rassegnarsi all'impotenza, a interventi maldestri, a logorarsi in discussioni e contenziosi, mentre uomini e donne, bambini e bambine muoiono in mare, vittime di mercanti di esseri umani" e i governanti italiani non possono sottrarsi "al compito di spiegare quello che stanno facendo, di argomentare di fronte ai cittadini il loro progetto politico, che onori la Costituzione, la tradizione del popolo italiano, i sentimenti della nostra gente".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO