home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Arrestata suocera ladra in casa Sala

Deve scontare 5 anni e 7 mesi per reati contro il patrimonio

Arrestata suocera ladra in casa Sala

MILANO, 14 LUG - La suocera di una delle ladre arrestate per il furto a casa del sindaco di Milano Giuseppe Sala è stata arrestata dalla Polizia in esecuzione di un ordine di cattura per 5 anni e 7 mesi per reati contro il patrimonio. Ieri pomeriggio gli agenti sono tornati nella villetta di Bollate (Milano) che le ladre rom avevano trasformato in una sorta di bazar della ricettazione, per consegnare alcuni documenti e in quell'occasione hanno eseguito l'arresto nei confronti di Saveta G., 70 anni. L'appartamento del sindaco Sala era stato svaligiato nel weekend del 26-27 maggio da tre giovani: Gina Beltrami, 19enne nata in Germania e residente a Varese, la coetanea Claudia Riesteviski, e una 14enne.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO