WHATSAPP: 349 88 18 870

REGGIO CALABRIA

Sparò a rivale, a ferito obbligo dimora

Operazione Cc nel reggino, provvedimento anche ad amico vittima

Sparò a rivale, a ferito obbligo dimora

REGGIO CALABRIA, 28 NOV - I carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo hanno arrestato Mario Antonio Franco, di 26 anni, con l'accusa di essere l'autore del tentato omicidio di Davide Scollica (22), ferito a colpi di pistola a Motta San Giovanni il 9 luglio scorso. Contestualmente la vittima ed un suo amico, Fabio Malara (28), hanno ricevuto un provvedimento di obbligo di dimora nel comune di residenza. Era stato Malara, in quella occasione, a chiamare i carabinieri per chiedere aiuto per il suo amico. Quindi aveva raccontato che Scollica gli aveva detto di essere stato ferito da 2 individui a bordo di uno scooter e con i caschi. Versione confermata da Scollica. Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni, sono giunte ad un'altra conclusione, Secondo la ricostruzione, Malara avrebbe dato appuntamento a Franco per un chiarimento riguardo ad una ragazza contesa. Scollica avrebbe accompagnato Malara ed avrebbe colpito con un pugno Franco venendo poi ferito dai colpi di pistola.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa