WHATSAPP: 349 88 18 870

URBINO

Sisma: calo turisti,Urbino invita scuole

Confesercenti, zona è sicura. Fondo solidarietà anche per noi

Sisma: calo turisti,Urbino invita scuole

URBINO, 28 NOV - Confesercenti e il Comune di Urbino si attivano per invertire il trend negativo delle disdette e delle mancate prenotazioni turistiche a seguito del terremoto che ha colpito le Marche. Stanno partendo circa 3.700 lettere alle scuole di 5 regioni - Lombardia, Veneto, Valle D'Aosta, Emilia Romagna, Piemonte - con l'invito a organizzare con tranquillità le proprie gite d'istruzione in città e nel Montefeltro. La lettera, firmata dal direttore provinciale Assoturismo Confesercenti Roberto Borgiani e dal sindaco Maurizio Gambini, spiega che la situazione a Urbino "non presenta alcuna problematica e che tutti gli spazi museali sono completamente fruibili, operativi e aperti al pubblico, così come tutte le strutture ricettive". L'associazione chiede anche alla Regione di "valutare un fondo di solidarietà simile a quello già attivato per le zone terremotate anche per province come la nostra, non toccate direttamente dal terremoto ma che registrano danni economici rilevanti come conseguenza indiretta".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa