WHATSAPP: 349 88 18 870

GENOVA

Alluvione: Vincenzi, mi sento innocente

E aggiunge: "In Italia previsti tre gradi di giudizio"

Alluvione: Vincenzi, mi sento innocente

GENOVA, 28 NOV - "Io mi considero innocente". Lo ha detto l'ex sindaco di Genova Marta Vincenzi al termine del processo che l'ha vista condannata a cinque anni di reclusione per i fatti dell'alluvione del 4 novembre 2011, in cui persero la vita quattro donne e due bambine. "Meno male che in Italia sono previsti tre gradi di giudizio. Non è finita qui". L'accusa di falso "è quella più infamante. L'ho rigettata fin dall'inizio ma evidentemente il giudice non s'è convinto. Spero si convincano altri. Ripeto che non è finita, siamo solo al primo step". Lo ha detto l'ex sindaco di Genova Marta Vincenzi al termine del processo che l'ha vista condannata a cinque anni di reclusione per i fatti dell'alluvione del 4 novembre 2011, in cui persero la vita quattro donne e due bambine.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa