WHATSAPP: 349 88 18 870

AREZZO

Etruria, domani sentenza primo filone

Per Fornasari, Bronchi, Canestri chiesti da 2 anni a 2 e 8 mesi

Etruria, domani sentenza primo filone

AREZZO, 29 NOV - E' attesa per domani la sentenza per il primo filone di inchiesta, quello che vede imputati di ostacolo alla vigilanza l'ex presidente di Banca Etruria Giuseppe Fornasari, l'ex dg Luca Bronchi e il direttore centrale Davide Canestri. A pronunciarla sarà il gip del Tribunale di Arezzo Annamaria Loprete. Per gli imputati il procuratore della Repubblica di Arezzo Roberto Rossi e il pm Julia Maggiore avevano chiesto due anni e otto mesi per Fornasari e Bronchi e due anni per Canestri, mentre Bankitalia aveva presentato istanza di risarcimento danni per 320mila euro. Gli avvocati difensori chiedono l'assoluzione perchè il fatto non sussiste. Il filone d'inchiesta risale alla fine del 2013, quando gli ispettori di Banca d'Italia, in una relazione, avevano evidenziato possibili criticità di rilevanza penale nel bilancio 2012 dell'istituto bancario aretino.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa