WHATSAPP: 349 88 18 870

AZZANO DECIMO (PORDENONE)

Da Comune assegno a mamma terrorista

Fondi erogati dal Comune di Azzano Decimo, nel Pordenonese

Da Comune assegno a mamma terrorista

AZZANO DECIMO (PORDENONE), 29 NOV - "Si facciano tutte le verifiche del caso sullo stato di famiglia della madre di Ajhan Veapi: se nella composizione ci fosse anche l'uomo, il contributo andrebbe immediatamente sospeso". A chiederlo è il consigliere regionale del Friuli Venezia Giulia Luca Ciriani (Fdi-An) riferendosi all'assegnazione di un sostegno economico alla madre del cittadino macedone, di 37 anni, arrestato a Mestre (Venezia) lo scorso febbraio per l'ipotesi di reato di arruolamento con finalità di terrorismo anche internazionale. La donna - ha reso noto Ciriani - beneficerà di un assegno di 785,13 euro, stanziato dal Comune di Azzano Decimo (Pordenone) su fondi sociali erogati dalla Regione. "Resta da capire, visto che il regolamento per l'erogazione di questi contributi tiene conto dell'Isee del nucleo familiare, e di conseguenza dello stato di famiglia - afferma Ciriani - se di quello della signora fa parte anche il figlio".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa