WHATSAPP: 349 88 18 870

TARANTO

Genitori tarantini annullano sit-in Roma

Lettera a Renzi,'chiaro che non le interessano problemi città'

Genitori tarantini annullano sit-in Roma

TARANTO, 29 NOV - "Saremmo venuti per riportarle indietro le sue stesse parole sui bambini di Taranto che tanto hanno offeso la città fondata dagli Spartani. Siamo in attesa di un suo invito in altra data, perché i Genitori tarantini non partono per venire a Roma ed essere additati come elemosinanti. In genere, vengono a Roma per fare curare i propri figli". Lo scrive, in una lettera aperta al premier Matteo Renzi, l'associazione dei Genitori tarantini annunciando di annullare il sit-in programmato per il 3 dicembre sotto palazzo Chigi, a cui doveva partecipare il governatore pugliese Michele Emiliano. "Ci preme - osservano - rimarcare la sua posizione nei confronti della città di Taranto, ancora una volta vittima delle Sue irrispettose menzogne. Ci stupisce il fatto che lei abbia voluto dedicare un pensiero al sit-in, tra l'altro bollandolo come stravagante e strumentale per il solo fatto di essere stato organizzato nel giorno del silenzio elettorale, e neppure una parola sulla nostra richiesta di incontrarla".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa