WHATSAPP: 349 88 18 870

OLBIA

Arrestato un giudice in Gallura

Gup Cristiano ai domiciliari, in manette anche due imprenditori

Arrestato un giudice in Gallura

OLBIA, 1 DIC - Il giudice del Tribunale di Tempio Pausania, Vincenzo Cristiano, è finito ai domiciliari con l'accusa di corruzione in atti giudiziari. Con lui sono stati arrestati all'alba anche due imprenditori con interessi in Costa Smeralda. Il giudice, di origini campane, che in Gallura svolge l'incarico di Gup, è finito al centro di un'inchiesta avviata dalla Procura di Roma per corruzione. La notizia ha suscitato grande sconcerto nel palazzo di giustizia gallurese, dove Cristiano presta servizio da oltre dieci anni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa