WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Vendite a Siria,si indaga società Varese

Esportava tecnologie ai servizi segreti, indagati due manager

Vendite a Siria,si indaga società Varese

MILANO, 1 DIC - Su ordine del procuratore di Milano Alberto Nobili, che guida in questi mesi il dipartimento antiterrorismo, e del pm Piero Basilone, sono in corso perquisizioni da parte del Gico della Guardia di Finanza nella sede della società di intercettazioni Area, che ha sede Vizzola Ticino (Varese). La società è accusata di avere venduto ai servizi segreti siriani tra il 2010 e il 2011 attrezzature e altro materiale destinato a intercettare i telefoni e il traffico internet sul territorio siriano. Con l'accusa di attività illecita destinata alla esportazione di materiale 'dual use' (ossia utilizzabile sia per usi civili che militari) sono stati indagati due manager, l'amministratore delegato e il project manager della società. (ANSA).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa