WHATSAPP: 349 88 18 870

GEMONA DEL FRIULI (UDINE)

Conclusa "European Wind 2016"

Con militari italiani, sloveni, austriaci, croati e ungheresi

Conclusa "European Wind 2016"

GEMONA DEL FRIULI (UDINE), 1 DIC - Si è conclusa oggi, a Gemona del Friuli (Udine), l'esercitazione interforze e multinazionale "European Wind 2016", che domani vedrà l'ultimo atto formale con la cerimonia dell'Ammainabandiera. L'esercitazione - riferisce una nota dell'Esercito - ha certificato "il raggiungimento della piena capacità operativa del Battle Group europeo su base DECI (Defence Cooperation Initiative), una forza militare di intervento rapido a disposizione dell'Unione Europea per essere impiegata in eventuali Teatri di crisi internazionale già a partire dal prossimo mese di gennaio". All'esercitazione hanno assistito il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, presente oggi al poligono di "Rivoli Bianchi" di Venzone (Udine) per assistere alla Live Fire Exercise assieme ai quattro Capi di Stato Maggiore della Difesa delle Nazioni esercitate assieme all'Italia - Austria, Croazia, Slovenia e Ungheria - e al Chairman del Comitato Militare dell'Unione Europea, Generale Mikhail Kostarakos.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa