WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Incendio raffineria, fiamme domate

A scopo precauzionale scuole chiuse in sette comuni vicini

Incendio raffineria, fiamme domate

MILANO, 2 DIC - E' stato domato in serata il rogo divampato ieri pomeriggio alla raffineria Eni di Sannazzaro de Burgundi (Pavia) che ha scatenato il panico nei paesi vicini e ha creato un allarme ambientale che viene seguito con un costante monitoraggio da tecnici, enti locali e responsabili della pubblica sicurezza. Al momento, da quanto si è appreso, i vigili del fuoco stanno intervenendo ancora per il "raffreddamento" degli impianti interessati dall'incendio, che sono a temperatura elevatissima. Scuole chiuse, oggi, a scopo prudenziale a Sannazzaro, Garlasco, Gropello, Dorno, Ferrera Erbognone, Pieve Albignola, Mezzana Bigli. Il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, si è messo in contatto diretto con il Prefetto di Pavia, Erminia Rosa Cesari e con il sindaco Roberto Zucca.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa