home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

REGGIO EMILIA

A Reggio E. processione anti gay pride

La organizza un comitato di tradizionalisti cattolici

A Reggio E. processione anti gay pride

REGGIO EMILIA, 15 MAG - Un gruppo di cattolici tradizionalisti di Reggio Emilia, riuniti nel "Comitato Beata Giovanna Scopelli", organizza per il 3 giugno una manifestazione "di riparazione pubblica per il gay pride", in concomitanza con il Remilia Pride, organizzato da Arcigay e patrocinato dal Comune di Reggio. Lo riporta la stampa cittadina, che annuncia l'iniziativa lanciata dal sito chiesaepostconcilio.blogspot.it. Nella comunicazione del gruppo religioso si attacca l'attività a favore dei diritti civili portata avanti dalla deputata Monica Cirinnà: "si è fatta grande paladina di questo evento, è stata scelta per un altrettanto motivo 'simbolico', la città essendo stata fra le prime, più precisamente la prima, a celebrare un'unione (in)civile dopo il cosiddetto ddl Cirinnà". Il comitato "si prefigge lo scopo di organizzare una grande processione a riparazione dello scandalo pubblico che il gay pride proferirà. Il peccato impuro contro natura, come insegna il Catechismo, grida vendetta al cospetto di Dio".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO