WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Militari e agente feriti,due in ospedale

In Stazione Centrale a Milano. Questura, non è terrorismo

Militari e agente feriti,due in ospedale

MILANO, 19 MAG - Sono ancora ricoverati, coscienti e sotto osservazione, l'agente della Polfer e il militare semplice dell'Esercito accoltellati da un ventenne nella serata di ieri in Stazione Centrale a Milano, mentre un caporale maggiore è stato dimesso con prognosi di sette giorni. Lo rende noto la Questura di Milano. Il feritore, arrestato per tentato omicidio, è un ventenne italiano, di madre italiana e padre magrebino. Sono in corso le indagini coordinate dal questore - spiega una nota - a cura della Squadra Mobile, della Digos e della Polfer, con la Polizia Scientifica e le Volanti. L'episodio - aveva spiegato ieri la Questura - si inserisce in un contesto di criminalità comune, non di terrorismo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa