home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

LA SPEZIA

Fusione nucleare, realizzato 1° magnete

Presentato da Asg Superconductors, pesante quanto un boeing 747

Fusione nucleare, realizzato 1° magnete

LA SPEZIA, 19 MAG - Il primo magnete del più grande impianto sperimentale al mondo, Iter, ideato per dimostrare la possibilità di produrre energia dalla fusione nucleare, il sogno dell'energia pulita, è made in Italy. E' stato presentato nello stabilimento di Asg Superconductors. E' il più sofisticato al mondo. Quattordici metri di altezza, 9 di larghezza, 300 tonnellate di peso, quanto un boeing 747, ha la forma di una grande D maiuscola. Il magnete supertecnologico, il primo dei 18 destinati al progetto Iter è stato realizzato da ASG Superconductors della famiglia Malacalza nello stabilimento della Spezia che ne produrrà altri nove dei diciotto che costituiranno il cuore del reattore a fusione nucleare Iter che è in costruzione a Cadarache, nella Francia meridionale. Gli altri nove saranno prodotti in Giappone. "Siamo molto orgogliosi - commenta Davide Malacalza, presidente di Asg Superconductors - noi e tutti quelli che hanno lavorato per costruirlo. Ci sono voluti 5 anni per realizzare il prototipo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa