home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BISCEGLIE (BAT)

Sequestro 1,8t marijuana,quattro arresti

Due corrieri in Puglia si lanciano da finestra, feriti e presi

Sequestro 1,8t marijuana,quattro arresti

BISCEGLIE (BAT), 19 MAG - In un'operazione compiuta la notte scorsa, i finanzieri della Tenenza di Molfetta (Bari) hanno sequestrato a Bisceglie due furgoni, uno dei quali risultato rubato, con a bordo 1,8 tonnellate di marijuana suddivisa in 101 colli che, se immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare un guadagno, secondo gli investigatori, di 13 milioni di euro. Quattro persone sono state arrestate. Due di loro - un 27enne di nazionalità albanese e un uomo di Bisceglie di 47 anni - hanno tentato la fuga lanciandosi da un'altezza di cinque metri da una finestra del box-garage in cui si erano nascosti, rimanendo feriti. Gli altri due arrestati sono un albanese di 40 anni e un biscegliese di 50. I due feriti, soccorsi da personale del 118, sono stati trasportati e ricoverati, per fratture varie, negli ospedali di Bari e Andria, dove sono piantonati in stato di arresto, mentre gli altri due arrestati sono rinchiusi nel carcere di Trani. Tutti sono accusati di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO