home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Dj Fabo, chiesto giudizio per Cappato

Imputazione coatta gip, ha rafforzato "proposito suicida"

Dj Fabo, chiesto giudizio per Cappato

MILANO, 18 LUG - La Procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio per Marco Cappato, l'esponente dei Radicali accusato di aiuto al suicidio per aver accompagnato DJ Fabo in una clinica in Svizzera dove, lo scorso febbraio, ha praticato il suicidio assistito. La richiesta di processo è stata avanzata dai pm Tiziana Siciliano e Sara Arduini dopo che il gip Luigi Gargiulo ha respinto la loro istanza di archiviazione dell'indagine e ha disposto l'imputazione coatta sostenendo che Cappato, che potrebbe essere giudicato da una Corte d'Assise, ha "rafforzato il proposito suicidiario" di Fabiano Antoniani, tetraplegico e cieco da anni per via di un incidente stradale. Ora la parola passa al gup.(ANSA).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO