home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Buon 8 marzo a tutte con la ginestra eoliana

Segnalazione inviata a Lo dico a LA SICILIA su Whatsapp

Buon 8 marzo a tutte con la ginestra eoliana

Per vivere meno superficialmente quest'otto marzo 2018, chiediamoci chi siamo veramente noi donne... Ieri la donna delle caverne aiutava l'uomo nella sopravvivenza quotidiana, badando ai cuccioli. Oggi, piano piano, la donna, indossando i pantaloni, è entrata nei grattacieli ed anche nella stanza dei bottoni. Il suo è stato un lungo, faticoso cammino...
In Grecia e così a Roma la donna era sostanzialmente ignorante e non contava nulla; nel Medioevo venne vista in due modi, angelico o stregonesco incarnandosi in lei il bene o il male. Bisogna arrivare all'800, alla società industriale perchè la donna diventi un "soggetto sociale", lavoratrice e cittadina. Nel '900 poi , gli anni del femminismo, vedono una donna arrabbiata che rigetta i valori tradizionali quali la famiglia e la maternità. Oggi invece la donna vorrebbe riuscire a raggiungere una posizione più equilibrata rimettendo insieme i suoi valori tradizionali e il suo nuovo ruolo nella società. Ma ci riuscirà solo se la società e una politica familiare lungimirante saranno al suo fianco e le permetteranno d'essere considerata un'attenta lavoratrice sia dentro che fuori casa? Auguri, donne, ci meritiamo tutto l'amore del mondo. A tutte noi un buon 8 marzo con la ginestra eoliana.

SEGNALAZIONE E FOTO INVIATI A LO DICO A LA SICILIA SU WHATSAPP 349 88 18 870

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO