home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Lettera sulla Pasqua, il dubbio sul Sabato Santo

Segnalazione inviata a Lo dico a LA SICILIA su Whatsapp

Lettera sulla Pasqua, il dubbio sul Sabato Santo

Per i Cristiani il sabato santo è sicuramente il giorno del silenzio e dell'attesa ma forse è anche la giornata delle domande e dei mille dubbi. Perché Dio è morto? Perché Gesù, come tutti gli uomini, accetta di vivere l'esperienza della morte? E perché scende agli inferi, come recita il Credo? Per salvare tutti, anche i morti? E se non resuscitasse più? Se non ci fosse la Pasqua? Se la verità delle religioni fosse proprio una chiesa deserta, senza riti? Se tutte le chiese e le moschee del mondo fossero solo dei luoghi in cui contemplare un Dio (non importa se islamico o cristiano) che è morto? E se facessimo a meno delle religioni, la Terra, priva d'ogni fede, sarebbe un luogo di persone giuste e razionali o invece solo un luogo di disperazione? Cosi, il sabato santo ogni anno diventa un po' anche l'immagine della nostra stessa vita: una specie di sala d'attesa per qualcosa che assomiglia ad un grande, grandissimo mistero...

SEGNALAZIONE E FOTO INVIATI A LO DICO A LA SICILIA SU WHATSAPP 349 88 18 870

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO