home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Dieci condanne e sei assoluzioni per "missioni gonfiate" al Comune di Lipari

Coinvolti ex amministratori, consiglieri e impiegati

Dieci condanne e sei assoluzioni per "missioni gonfiate" al Comune di Lipari

LIPARI (MESSINA) - Dieci Condanne e sei assoluzioni per ex amministratori, consiglieri e impiegati per le presunte missioni gonfiate al Comune di Lipari. La sentenza è stata emessa dal giudice Maria Celi. Condannati Franco Rando a due anni, Mariano Bruno a un anno e 8 mesi, Corrado Giannò, Domenico Russo, Mimma Sparacino, Anna Spinella, Franco Guerrera, Gesuele Fonti, Massimo D’Auria, Francesco Subba a 8 mesi (pena sospesa) e al pagamento delle spese processuali. Assolti Stefana Salmieri, Pino Longo, Francesco Cataliotti, Aldo Marino, Giacomo Biviano, Ivan Ferlazzo, Giuseppe Finocchiaro. Tra gli imputati c'era anche l’ex assessore Natale Famà, deceduto. Processo a parte per Giovanni Famularo chiamato in causa nel corso delle udienze.

Sono stati difesi dagli avvocati Fabrizio Formica, Langher, Gaetano Orto, Chillemi, Salvatore Leone, Luca Zaia, Saro Venuto, Peppe Cincotta, Giacobbe e Soraci Erano accusati di truffa aggravata in concorso, falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici in concorso e abuso d’ufficio in concorso. Nel mirino finirono missioni per oltre 30 mila euro che - secondo l’indagine - avrebbero riguardato rimborsi per spese non spettanti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO